4 regole per vendere senza “svendere”

La preoccupazione più frequente di chi vuole vendere la propria casa è proprio questa: “vendo ma non SVENDO!”.
E per non incorrere in questa brutta parola “SVENDERE” leggi bene queste 4 regole, ti porteranno alla vendita della tua casa al massimo prezzo di mercato!

1 – IL PREZZO
Ci sono due rischi nel determinare un prezzo errato della tua casa: se è troppo alto, rischi di non vendere. Se è troppo basso, rischi di SVENDERE (perdonami, lo so che non volevi che usassi più questa parola).
Per valutare correttamente il prezzo giusto della tua casa, uno dei metodi più affidabili è l’Analisi Comparativa, nello specifico si vanno a identificare gli immobili simili venduti di recente nella tua zona e quelli INVENDUTI, in modo da capire qual è il massimo prezzo di mercato che puoi incassare.
Il prezzo di vendita della tua casa, come lo hai stabilito?

2 – L’OCCHIO
Anche l’occhio vuole la sua parte! Niente di più vero, questa regola vale in tutti i settori di vendita: immaginate per esempio di dover acquistare un’auto e non appena date un’occhiata dentro vi accorgete che i tappetini sono sporchi di fango, il cruscotto è pieno di polvere e il volante appiccicoso… è un brutta sensazione non è vero? Non la comprereste mai quell’auto al suo vero prezzo di mercato, non è così?
La stessa cosa vale per le case: immaginate di entrare dentro una casa dove i muri sono in uno stato pietoso perché magari non tinteggiati da almeno 15 anni, aggiungiamo un po’ di disordine generale e infine innumerevoli complementi di arredo da fare invidia a un accumulatore seriale… probabilmente hai già capito che non riuscirai mai a scovare delle potenzialità in questa casa – di certo non al prezzo massimo di mercato!!!
Ora prova a vedere la tua casa con gli occhi di un acquirente… quali lavori sarebbero necessari per presentarla al meglio?

3 – LA PUBBLICITA’
Non ho scoperto l’acqua calda, semplicemente oggi ruota tutto intorno a internet. Certo il cartello VENDESI è importante, ma la stragrande maggioranza dei tuoi vicini di casa farà prima ad accorgersi di un’inserzione sui vari social-media della vendita della tua casa che non del cartello. E per raggiungere più famiglie interessate alla tua casa oggi devi essere un abile intenditore dei principali portali immobiliari dove proporre la tua casa.
Ebbene, se abbiamo capito quanto è importante fare pubblicità, è giusto che tu sappia che è ancora più importante il COME. Per il come potremmo scrivere un libro… meglio soffermarci solo su un punto focale: le FOTO. Devono essere fatte a regola d’arte. Punto. Se poi vi affidate ad un fotografo professionista, tanto meglio!
Lo sapevi che gli smartphone di nuova generazione possono fare foto incredibili?

4 – LA SELEZIONE ALL’INGRESSO
No non stiamo parlando di una discoteca, stiamo parlando di chi entra in casa tua. Negli ultimi anni è cresciuto sempre più il fenomeno dei “turisti immobiliari”, persone che non possono in genere ottenere un mutuo dalla banca… persone che vanno alla ricerca di un affare che consenta loro di comprare casa, oppure investitori che prendono di mira i venditori privati come te, perlopiù delusi dal mercato, per cercare di comprare l’immobile a prezzi stracciati.
Desideri far visitare la tua casa a queste persone? Augurandosi poi, che siano solo dei “curiosi” quelli che entrano in casa tua…

 

Queste sono le 4 regole base, semplici ed intuitive. Spero che ti saranno d’aiuto nella vendita della tua casa!

Se ora la tua preoccupazione è diventata quella di non riuscire ad adempiere a queste 4 regole… siamo a tua completa disposizione per aiutarti!

Veramente non affidarti a dei professionisti dell’immobiliare ti costerà meno…?